Psoriasi [consiglio dell'esperto]

Combatto la psoriasi da 30 anni (ho 36 anni). Non sono mai riuscito a curarla in modo che non si possa vedere nulla. So che altri riescono. Ho usato vari metodi. Dopo l'ultimo trattamento antibiotico, che ha reso il mio corpo resistente agli antibiotici e di conseguenza mi sto riprendendo da qualche malattia fino ad oggi, mi sono dimesso dalla visita dal mio dermatologo. Comunque non fa niente. E stendere la pelle con lozioni e creme è più piacevole e dà gli stessi risultati. Vorrei aggiungere che spesso prendo un raffreddore e ho intenzione di prendere vaccini per aumentare l'immunità del corpo. Tuttavia, ho sentito parlare di trattamenti con erbe che regolano l'equilibrio interno del corpo. Posso chiedere informazioni su questo e altri metodi alternativi? Non tornerò a unguenti e antibiotici.

Si prega di non utilizzare erbe nel trattamento della psoriasi, poiché si potrebbero aggravare i sintomi. Attualmente sono disponibili molti farmaci per il trattamento di questa malattia. Nel trattamento della psoriasi vengono utilizzati farmaci esterni, ad es. Derivati ​​della vitamina D3, catrame. Nelle lesioni avanzate si può raccomandare la terapia PUVA o farmaci orali (es. Neotigason, ciclosporina) Il metodo di trattamento viene scelto individualmente dopo un'accurata visita medica.

Ricorda che la risposta del nostro esperto è informativa e non sostituirà una visita dal medico.

Elżbieta Szymańska, MD, PhD

Dermatologo-venereologo. Si occupa di dermatologia classica ed estetica. Lavora come vicedirettore presso il Dipartimento di Dermatologia presso l'Ospedale Clinico Centrale del Ministero dell'Interno e come direttore per questioni mediche, Centro di prevenzione e terapia a Varsavia. Dal 2011 è direttore scientifico degli studi post-laurea dell'Università di medicina di Varsavia "Medicina estetica".

Tag:  Sesso Psicologia Diverso 

Articoli Interessanti

add