Confermata idoneità al lavoro e nuovo licenziamento [consiglio dell'esperto]

Ho questa domanda: il chirurgo che ha curato il mio dito dopo la sutura e la frattura mi ha scritto in una dichiarazione a ZUS che ero idoneo al lavoro. Quel dito rotto mi fa ancora male. Posso andare dal mio medico di famiglia per un congedo per malattia nonostante la capacità lavorativa descritta dal mio chirurgo?

In questo caso, vale la pena contattare il proprio medico di famiglia e farsi consigliare da un altro specialista in chirurgia, in modo che possa confermare o escludere la possibilità di ulteriori lavori. Base giuridica: legge sul codice del lavoro (Gazzetta ufficiale del 2014, voce 1502)

Ricorda che la risposta del nostro esperto è informativa e non sostituirà una visita dal medico.

Przemysław Gogojewicz

Esperto legale indipendente specializzato in questioni mediche.

Tag:  Medicinali Check-Out Dieta-E-Nutrizione 

Articoli Interessanti

add